I ricercatori

 

Presieduto dal Professor Alberto Brambilla, il Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali è costituito da un gruppo altamente qualificato di ricercatori interni, cui si somma la collaborazione di docenti, esperti e tecnici di società e enti con comprovata conoscenza del mondo del welfare nelle sue differenti, ma complementari accezioni. 

 

  Prof. Alberto Brambilla | Presidente Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali

brambilla

Sottosegretario di Stato al Ministero del Welfare con delega alla “Previdenza Sociale” dal 2001 al 2006, è stato redattore di svariati provvedimenti normativi, tra cui il D. Lgs. n. 252/2005, che disciplina le forme pensionistiche complementari. Già Presidente del “Nucleo di Valutazione della Spesa Previdenziale” (Nuvasp) presso il Ministero del Lavoro, fonda nel 2007 Itinerari Previdenziali, di cui coordina e presiede il Centro Studi e Ricerche.

 

  Avv. Alessandro Bugli | Area Formazione e Welfare integrato 

Avvocato iscritto all’Ordine di Milano, svolge attività di consulenza legale presso lo Studio Associato Taurini & Hazan nel settore assicurativo e del welfare complementare. Collabora da quasi un decennio con Itinerari Previdenziali. Presso la Repubblica di San Marino è componente della Commissione di studio sulla materia previdenziale e presidente del Comitato Garante sulla contrattazione collettiva e la rappresentatività sindacale.

 

  Dott.ssa Michaela Camilleri | Attività di Ricerca Area Previdenza e Finanza  

Dal 2014 svolge presso il Centro Studi e Ricerche attività di analisi e ricerca sul tema del welfare, sia pubblico che privato, partecipando alla redazione di studi, ricerche e articoli di informazione. Laureata in Economia dei mercati e degli intermediari finanziari, ha frequentato il Master M.A.P.A. realizzato da Itinerari Previdenziali/Università LIUC - Carlo Cattaneo.


 

  Dott. Paolo Novati | Senior Advisor 

Già responsabile del Fondo Pensione Personale Deutsche Bank, dei Fondi Pensione ex BPL, del Fondo Pensione Dipendenti IBM e, in precedenza, dell’Ufficio Studi Pianificazione Controllo della Banca Popolare di Lecco, dal 2014 collabora con il Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali alla realizzazione di pubblicazioni sul mondo degli investitori istituzionali e sul sistema previdenziale italiano.

   

  Dott.ssa Chiara Appolloni

Laureata in Sociologia, con indirizzo politico-istituzionale, presso l’Università La Sapienza di Roma, dal 2014 è assistente di presidenza presso lo Studio ACRA (Associazione per la Consulenza e la Ricerca Attuariale) dove si occupa, tra le varie attività, dell’elaborazione di report, ricerche e approfondimento nell’ambito delle tematiche finanziarie, economiche e attuariali.

   

 
  
Dott. Edgardo Da Re

Coordinatore di AICP Milano, ha iniziato la sua attività come analista finanziario. Nell’ambito del gruppo Montedison è stato tra i fondatori dei primi fondi pensione complementari a gestione finanziaria del gruppo. Dal 1991 nel gruppo Antonveneta, è stato consigliere e presidente dei fondi pensione del gruppo fino al 2009.

   

  
Dott. Pietro De Rossi

Membro CdA dei fondi pensione Fon.te., Previmoda e Previcooper, nonché componente del comitato tecnico del fondo immobiliare Quas, opera sin dal 2001 nel campo della previdenza complementare. Ha collaborato con le Università Luiss e La Sapienza e con le associazioni AIAF e SIAT alla realizzazione di numerosi seminari in ambito finanziario. 

 

   Dott. Salvatore Giovannuzzi

Attuario, nel 2001 è stato nominato Direttore Centrale per l’Informazione Statistica di INPS, occupandosi inoltre anche della la Direzione Centrale Prestazioni.  Membro del Comitato di Gestione del Casellario Centrale Infortuni di INAIL, nel biennio 2010-2011 ha inoltre prestato attività di consulenza per il Nuvasp.

 

   Dott. Andrea Girardelli

Responsabile del Fondo Aperto Arti e Mestieri, è stato Presidente dell’Organismo di Sorveglianza di Unicredit Previdenza e componente del collegio sindacale del Fondo Pensione dei dipendenti di Centrobanca. Direttore di Fonchim tra 1998 e 2010, in precedenza ha ricoperto il ruolo di Direttore Generale Synergest. 

 

   Dott. Claudio Negro

Già segretario UIL Como e Lombardia, ha ricoperto inoltre per l’Unione Italiana del Lavoro anche il ruolo di responsabile confederale per le politiche industriali e i rapporti con le istituzioni. Attualmente, collabora con la Fondazione Anna Kuliscioff, per la quale cura, tra le varie pubblicazioni, anche un Osservatorio periodico su andamenti e dinamiche del Mercato del Lavoro.