Governance, costi e nuovi asset: il mix per buone performance

XII Itinerario Previdenziale

Le performance finanziarie rappresentano il principale banco di prova per gli amministratori degli enti di previdenza: i rendimenti ottenuti, infatti, permettono innanzitutto di garantire le “promesse” verso gli iscritti e mantenere gli equilibri di lungo periodo, ma sempre più rappresentano anche una importante leva di marketing verso nuovi potenziali aderenti al welfare di primo pilastro e integrativo. In questa duplice sfida, il controllo dei costi, l’assetto della governance, le strategie di investimento adottate e la selezione dei gestori rappresentano leve competitive di prim’ordine per il mercato e per gli iscritti; soluzioni “interne” che, interagendo con le variabili esogene (andamento dei mercati, legislazione, ecc.), determinano i risultati sui quali amministratori e gestori saranno valutati.

Il XII Itinerario Previdenziale rappresenta l’occasione per un confronto e un arricchimento tra tutti gli attori chiamati a giocare questa importante partita legata, da un lato alla “modernizzazione” della governance, adattandola alle nuove situazioni e alle nuove sfide (si pensi ai Peep, alla flat tax, all'ecoonomia reale domestica e alle mutazioni del mercato del lavoro, solo per accennarne alcune) al fine di migliorarne l'efficienza e ridurre i tempi decisionali, fondamentali soprattutto per le strategie di investimento, dall'altro a una differente “visione” dei costi per i servizi di controllo e gestione, che devono tener conto sempre più del valore aggiunto dei gestori e sempre più basati su nuove strategie negli investimenti tradizionali, alternativi e di sostegno allo sviluppo di categoria e del Paese. Su questi temi e sfide si confronteranno, ciascuno secondo il rispettivo ruolo, gli amministratori di enti previdenziali e assistenziali, i gestori, gli advisor, le parti sociali e i decisori politici. Sarà quindi un momento fecondo di interscambio di buone pratiche tra comparti diversi del nostro welfare, che potranno apprezzare altresì le analisi economiche, geopolitiche e di strategia degli esperti di settore e le proposte ed esperienze dei gestori e advisor con le soluzioni finalizzate a valorizzare il risparmio previdenziale.

 

Il convegno è a porte chiuse e la partecipazione strettamente su invito. Per informazioni scrivere a info@itinerariprevidenziali.it

 

Main Partner

Partner

Supporter

Advisor