Alberto Brambilla, Presidente Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali

Docente universitario e già Presidente del "Nucleo di Valutazione della Spesa Previdenziale" presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali con incarico di coordinamento dei Casellari degli Attivi e dei pensionati (anagrafe generale dei lavoratori attivi e dei pensionati), è stato Sottosegretario al Ministero del Welfare con delega alla "Previdenza Sociale". In relazione a tale incarico, ha dunque partecipato come relatore a convegni nazionali e internazionali in campo economico, finanziario e previdenziale e all'attività di governo, coordinando - tra le altre -  la riforma delle pensioni e la legge sulla previdenza complementare, nonché delle relative norme e direttive di attuazione. 
 

Editorialista per quotidiani e periodici e autore di numerose pubblicazioni in materia di welfare, previdenza sociale, fiscalità e servizi finanziari mobiliari e immobiliari, dopo aver ricoperto prestigiosi incarichi direttivi presso numerose imprese nazionali e internazionali (tra cui Inps e Fondazione San Raffaele) fonda Itinerari Previdenziali, realtà indipendente che da oltre 10 anni opera in attività di ricerca, formazione e informazione nell'ambito del welfare e dei sistemi di protezionale sociale, sia pubblici che privati, e di cui oggi coordina e presiede il Centro Studi e Ricerche.

In particolare, in qualità di Presidente del Centro Studi e Ricerche, si occupa quindi dell'ideazione, del coordinamento e della realizzazione di studi e analisi sui principali trend normativi, sociali ed economico-finanziari in atto nei settori afferenti il welfare pubblico e complementare, nonché della supervisione scientifica di convegni, meeting e workshop cui partecipa attivamente al fine di alimentare e favorire il dibattito autorevole tra i principali player del comparto. Ideatore della Giornata Nazionale della Previdenza e del Lavoro, supervisiona le attività divulgative a cura di Itinerari Previdenziali, con l'intento di promuovere l'avvicinamento consapevole del grande pubblico alla cultura previdenziale e finanziaria.  

 

Rassegna Stampa 

Editoriale su Corriere della  Sera - L'Economia: pensioni eterne, gli assegni pagati da più di... 37 anni
 
Intervista per IPE: Italy's public pensions: Unfinished business?
 
Intervista a GR Rai Radio Uno: il commento sulla spesa italiana per previdenza e assistenza
 
 

Articoli di approfondimento

Per ridurre la povertà occorre un cambiamento di visione. Per ridurre la povertà non occorrono solo aiuti economici, ma anche e soprattutto  educazione sociale 

 

TFR, economia reale e politica industriale: qualche considerazione​. Gli investimenti in economia reale da parte dei fondi pensione restano al momento piuttosto modesti.  Doverose si impongono quindi alcuni considerazioni e,  quando si parla di economia reale, il primo pensiero non può che correre in particolare al TFR

 
 
 
 

Ricerche e pubblicazioni

Quinto Rapporto sul "Bilancio del Sistema Previdenziale italiano", pubblicazione volta a fornire una visione d’insieme del settore attraverso l’analisi della spesa per pensioni, sanità e assistenza e prestazioni a sostegno del reddito, e grazie a una riclassificazione della spesa totale per la protezione sociale, con ripartizione tra previdenza e assistenza

 Clicca qui per consultare il Quinto Rapporto a cura del Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali

Sesto Rapporto sulla "Regionalizzazione del Bilancio Previdenziale", accurato quadro del sistema pensionistico italiano per singola Regione 

 

Quarto Report sugli "Investitori istituzionali italiani", quadro approfondito della situazione anagrafica e patrimoniale del mondo degli investitori istituzionali del nostro Paese

 

Approfondimento sulle dichiarazioni dei redditi ai fini Irpef, studio annuale realizzato nell'ambito delle verifiche di sostenibilità del sistema di protezione sociale italiano a cura del Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali

 

 

Contatti 

Email: a.brambilla@itinerariprevidenziali.it