Quaderni di Approfondimento

Approfondimenti monotematici su argomenti di attualità e di primario interesse per il mondo previdenziale e assistenziale, costituiscono l’ideale sintesi di ricerche, analisi e riflessioni, ma anche di criticità e quesiti rimasti aperti nel corso di workshop, tavoli di lavoro e di tutti i momenti di approfondimento che vedono esperti del Centro Studi e Ricerche e altri operatori di settore confrontarsi sulle sfide economiche e sociali cui è sottoposto il sistema del welfare italiano.

 

“La residenzialità per gli anziani: possibile coniugare sociale e business?”

Il quaderno approfondisce il tema della residenzialità per anziani, secondo un approccio volto ad ampliarne la visuale oltre i fondamentali aspetti “sociali”, considerando dunque anche le potenzialità del settore come ambito investimento, con particolare riferimento alle possibili sinergie pubblico e privato.

 

“Il welfare come motore dell’economia: domiciliarità e servizi alla persona”

La pubblicazione pone l'attenzione sulla necessità di implementare nuove politiche di welfare, in grado di giovare sia alle aziende, andando incontro alle esigenze dei dipendenti possono incrementare la produttività, sia allo Stato, tramite la possibilità di contenere le spese sanitarie e di welfare pubblico e, quindi, anche attraverso il potenziamento delle strutture del terzo settore.

 

“Investimenti a impatto sociale: analisi ed opportunità” 

Il quaderno analizza il tema degli investimenti a impatto sociale che, in un quadro in piena evoluzione, rappresentano un terreno estremamente fertile sul quale coltivare, insieme alla finalità sociale, concrete e valide ambizioni di crescita. D'altro canto, la pubblicazione esamina anche le complessità di tale tipologia di investimento che richiede, oltre a percorsi di avvicinamento ben calibrati, anche solide basi tecniche. 

 

Le sfide della non autosufficienza. Spunti per un disegno organico per la copertura della non autosufficienza

La pubblicazione muove dal fondamentale presupposto della non autosufficienza come sfida prioritaria per il Paese alla luce delle tendenze sociali e demografiche in atto. All’interno di questo contesto, grazie al contributo proposto dalla pluralità di voci e punti di vista da diversi player del settore, evidenzia dunque le strade da percorrere e i possibili strumenti da utilizzare per affrontare in modo adeguato la necessaria evoluzione delle politiche sociali di protezione e cura delle persone anziane e/o non autosufficienti.