Prossimi eventi

 

Risorse e strumenti

La Biblioteca Previdenziale raccoglie ricerche, analisi, pubblicazioni a cura del Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali e le norme di maggior interesse per il mondo della previdenza, della sanità e del complesso universo del welfare nelle sue differenti declinazioni. 

Tra gli strumenti utili anche il Comparatore dei Fondi, tool per conoscere meglio le diverse forme di previdenza integrativa, indagandone rendimenti, volatilità e profili di rischio e altre informazioni necessarie al confronto tra le linee di investimento dei fondi pensione negoziali, dei fondi pensione aperti e dei PIP. 

Focus On

Governance e "nuovi" investimenti, due sfide cruciali

Nonostante un patrimonio in crescita a dispetto della lunga crisi, gli investitori istituzionali italiani sono chiamati, dall'attuale contesto economico-finanziario e dai cambiamenti inevitabili di un sistema di welfare sempre più dinamico, ad affrontare nel prossimo futuro una duplice partita: la modernizzazione della propria governance e la ricerca di "nuovi" investimenti. 

"Governance, costi e nuovi asset: il mix per buone performance", questi i temi di discussione e approfondimento che saranno trattati nel corso del XII Itinerario Previdenziale, al via il prossimo 26 settembre

Investitori istituzionali, un mercato di spessore anche in Italia

Anche l’Italia inizia a vantare un mercato solido e rilevante, con un totale di oltre 20 miliardi l’anno di flussi da reinvestire. Diminuisce il numero degli investitori istituzionali che operano nel nostro Paese, ma aumenta il patrimonio gestito (237,25 miliardi di euro nel 2017), il 70% del quale  è affidato - direttamente o indirettamente - a gestori professionali. 

Il quadro generale del sistema, le linee di tendenza e un'analisi dettagliata per singolo investitore:  cosa emerge dal Quinto Report annuale "Investitori istituzionali italiani: iscritti, risorse e gestori per il 2017"

Dichiarazioni dei redditi ai fini Irpef, chi paga il conto da 163 miliardi?

Sui redditi dichiarati per l'anno 2016 sono stati versati ai fini Irpef 163,377 miliardi di euro: in quale misura hanno "pagato" questo conto le diverse tipologie di contribuenti? La scomposizione rivela che oltre il 50% delle imposte è versato dai dipendenti, un altro 30% è a carico dei pensionati e meno del 15% del gettito arriva da imprenditori, commercianti e professionisti.