Biblioteca Previdenziale

Nell’intento di offrire ai lettori un quadro generale del complesso universo del welfare nelle sue differenti declinazioni, la Biblioteca Previdenziale raccoglie ricerche, analisi, pubblicazioni realizzate dal Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali e le norme di maggior interesse per il mondo della previdenza di base e complementare, dell’assistenza sanitaria pubblica e integrativa e del welfare inteso nella sua accezione più ampia.

Per consentire una più semplice consultazione, la Biblioteca consente quindi di accedere a due diverse tipologie di risorse: 

  • Pubblicazioni: tutte le ricerche realizzate dal Centro Studi e Ricerche di Itinerari Previdenziali nel corso della propria decennale attività, con rimando anche ad alcune delle principali pubblicazioni italiane e internazionali in materia di welfare pubblico e complementare;
     
  • Normativa: le più importanti disposizioni di legge, relative agli Enti di Previdenza di base, ai Fondi Pensione, alle Forme di Assistenza Sanitaria Integrativa e alle Fondazioni di origine Bancaria.
     

Tra gli strumenti utili offerti dalla Biblioteca anche il Comparatore dei Fonditool pensato per consentire a operatori di settore, soggetti interessati e aderenti di conoscere meglio le diverse forme di previdenza integrativa, indagandone rendimenti, volatilità e profili di rischio e altre informazioni necessarie al confronto tra le linee di investimento dei fondi pensione negoziali, dei fondi pensione aperti e dei PIP. 

 

Investitori istituzionali, un mercato che vale quasi 1.000 miliardi

Cresce nel 2021 il patrimonio complessivo degli istituzionali italiani che, con 987,6 miliardi di euro (213 per la sola previdenza complementare), vale quasi il 56% del PIL. Bene anche i rendimenti mentre resta ampio, soprattutto per i fondi pensione, il margine di miglioramento sugli investimenti in economia reale

"Investitori istituzionali italiani: iscritti, risorse e gestori per l’anno 2021", il quadro sulle diverse forme pensionistiche complementari e sul mercato istituzionale italiano nel Nono Report a cura del Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali 

Cura familiare e volontariato: l'importante ruolo sociale dei Silver

Quando si pensa alla fascia anziana della popolazione si tende spesso (ed erroneamente) a pensare a persone bisognose di cure e assistenza, trascurando però il rovescio della medaglia e, in particolar modo, il peso crescente dei Silver italiani nell'ambito del welfare familiare e di comunità. 

Dai trend demografici in corso ai principali settori economico-finanziari interessati, ecco le principali evidenze emerse dall'ultimo Quaderno di Approfondimento curato dal Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali "Silver Economy, una nuova grande economia"