Osservatorio sulla spesa pubblica e sulle entrate 2019 - "Dichiarazioni dei redditi ai fini IRPEF 2017 per importi, tipologia di contribuenti e territori e analisi delle imposte dirette"

Realizzato nell’ambito dell’attività di monitoraggio della spesa pubblica (con particolare attenzione nei confronti della sostenibilità del sistema di protezione sociale italiano) condotta dal Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali, l’Osservatorio analizza su base annuale le dichiarazioni individuali dei redditi IRPEF e quelle aziendali relative all’IRAP con l’obiettivo di elaborare indicatori utili a delineare il profilo di distribuzione dei redditi dichiarati e, dunque, a comprendere l’effettiva situazione socio-economica del Paese.

Nel dettaglio, la pubblicazione  – giunta alla sua sesta edizione – si avvale dunque del vasto database reso disponibile Dipartimento delle Finanze del Ministero dell'Economia e delle Finanze, nonché dei dati ISTAT relativamente alla popolazione residente, allo scopo di realizzare una puntuale analisi su base annuale delle dichiarazioni IRPEF e IRAP, facendo riferimento ai redditi 2017 per le  dichiarazioni rese nel 2018, nel primo caso, e ai redditi 2016 dichiarati nel 2017, nel secondo (ultimi dati disponibili al momento dell’elaborazione del documento). In particolare, per quanto riguarda l’IRPEF, si precisa che l’analisi dei redditi è stata svolta per tipologie di contribuenti (lavoratori dipendenti, autonomi, pensionati e altri dichiaranti), per scaglioni di reddito e per regione (inclusa la ripartizione territoriale delle addizionali IRPEF regionali e comunali). In merito all’IRAP, il testo presenta la distribuzione territoriale dell’imposta per Regione. 

Nel delineare un quadro il più possibile completo ed esaustivo, l’Osservatorio estende inoltre il campo d’indagine anche alle principali imposte dirette e indirette (in particolare IRES e ISOST, con un accenno a TASI e IMU e un breve focus sull’IVA) che concorrono alle entrate fiscali del Paese e al finanziamento del suo welfare. A quest’analisi si affianca infine un’indagine comparativa relativa agli ultimi 10 anni di dichiarazione dei redditi, utile a comprendere gli andamenti dal 2008 al 2017 di alcune variabili economiche di primaria importanza per la salute dei conti italiani. 

Elaborato nel 2019, il presente approfondimento sulle dichiarazioni fiscali IRPEF e IRAP - ideale continuazione delle precedenti elaborazioni, le prime due delle quali riprese e pubblicate dal Corriere della Sera -  è stato realizzato con il sostegno di: 

 

                                                                                                  

Anno:
2019
Tema:
Welfare altro