Lavoro

 

Una Repubblica fondata sull'assistenza? Spesa quasi raddoppiata dal 2008

Mara Guarino

Nel 2021 il nostro Paese ha destinato a pensioni, sanità e assistenza 517,753 miliardi: la spesa per prestazioni sociali ha assorbito più della metà di quella pubblica totale. Secondo il Decimo Rapporto curato da Itinerari Previdenziali, a gravare sui conti italiani, soprattutto le attività assistenziali che hanno attinto dalla fiscalità generale oltre 144,215 miliardi di euro 
 
 
 
 

Occupazione, dati da record e segnali di rallentamento

Claudio Negro

Dai dati Istat sul mercato del lavoro italiano continuano ad arrivare segnali incoraggianti: a numeri da record si affianca un'interessante tendenza alla stabilizzazione, che potrebbe però rivelarsi la spia di un rallentamento della crescita produttiva del Paese 

La "grande truffa" del cuneo fiscale

Alberto Brambilla

Quello fiscale grava quasi del tutto sui redditi dai 35mila euro in su, quello contributivo non si può ridurre senza fare ulteriore debito (o impoverire le pensioni): ecco perché quello sul cuneo è un dibattito gettonato ma sterile. Eppure, le alternative per aumentare i salari dei lavoratori, e in modo sostenibile, non mancano...

Smart working, è arrivata la resa dei conti

Lorenzo Vaiani

L'Osservatorio sullo smart working curato dalla School of Management del Politecnico di Milano fornisce un quadro dettagliato e aggiornato sulla diffusione del lavoro agile tra aziende private e della pubblica amministrazione. Il futuro dei lavoratori italiani è davvero davanti a un bivio? 
 
1  2  3  4  5  6