Investimenti e macro-trend in un’economia e in una società che cambia

Meeting Family Office

L’attuale contesto macroeconomico e finanziario è influenzato da alcuni particolari fattori, in taluni casi prevedibili e in altri del tutto inaspettati. Sulla scia dell’anno passato, le politiche monetarie espansive sono ancora protagoniste: da un lato, in Europa prosegue il mantenimento dei tassi d’interesse a un livello molto basso con l’obiettivo di continuare a sostenere la dinamica inflattiva; dall’altro, anche la FED è intervenuta anticipatamente tagliando i tassi e favorendo così il mercato dell’equity domestico e non solo. Sul versante geopolitico, solo per citare alcune delle vicende più rilevanti, si seguono i risvolti operativi della Brexit, prosegue la trattativa sulla guerra commerciale tra USA e Cina e si monitora il ruolo della Russia. Sul fronte degli accadimenti del tutto inaspettati, il fenomeno che ha colto mercati (e non solo) impreparati, rendendo i listini borsistici molto più nervosi e volatili, è stata la diffusione del coronavirus, le cui implicazioni economico-finanziarie, nonché le possibili ricadute sociali e sul mercato del lavoro, sono ancora tutte da valutare.

In un contesto sollecitato da così tanti fattori, l’economia mondiale si muove spinta da alcuni importanti macro-trend: dall’invecchiamento della popolazione, all’urbanizzazione, dalle smart cities alla green economy. Quali possono essere allora gli impatti di queste variabili in termini di opportunità di investimento sia in termini di asset class, sia settori, sia di tipologia di strumenti?

Alla luce di un contesto così dinamico e mutevole, il meeting dedicato ai Family Office si propone di fornire un percorso di riflessione e approfondimento di alto livello sulla ricerca di nuove soluzioni di investimento che consentano di applicare strategie di medio-lungo periodo, partendo da un’analisi puntuale dell’attuale situazione macroeconomica e del contesto geopolitico, per passare all’esame dei macro-trend globali, toccando anche l’aspetto pratico dell’origination degli investimenti.

Gli obiettivi del meeting sono altamente operativi, grazie alla circolarità delle esperienze che saranno presentate e agli interventi di fabbriche di prodotti che proporranno anche grazie al ricorso a settori e strumenti innovativi, rendimenti soddisfacenti alla luce dell’attuale quadro di mercato a tassi d’interesse ai minimi storici. Il punto di vista del policy maker consentirà, infine, di comprendere quale sia l’impegno della politica nei confronti di agevolazioni e fiscalità previste per le nuove soluzioni di investimento.

Il focus verterà anche sull’asset allocation di diversi Family Office, in funzione degli obiettivi delle famiglie originatrici e delle diverse esperienze ed experties maturate.

Il meeting è a porte chiuse e la partecipazione strettamente su invito. Per informazioni scrivere a info@itinerariprevidenziali.it

 

In collaborazione con