I risvolti della pandemia nel lungo periodo: misure e investimenti per sostenere economia e lavoro

Convegno virtuale

Dopo quasi due mesi di lockdown, la riduzione della diffusione del coronavirus ha permesso una parziale ripresa della vita sociale e produttiva, con la cosiddetta “fase 2”. Riapertura che si è resa ancor più urgente dopo che all’iniziale crisi sanitaria si è affiancata in modo sempre più vigoroso una crisi economica senza precedenti. I dati lo dimostrano: nel mese di marzo la produzione industriale ha registrato il -29,3% sull’anno precedente, il Pil è previsto diminuire tra l’8% e l’11,6% e le numerose risorse erogate faranno esplodere il rapporto debito/Pil ad oltre il 150%. I dati testimoniamo come il progressivo ritorno alle normali attività produttive e sociali non sia più rimandabile.

Il quarto seminario web di Itinerari Previdenziali prosegue quindi la riflessione sugli effetti della pandemia da Covid-19 sulla nostra società e sull’economia, ma soprattutto si pone l’obiettivo di riflettere con gli operatori di mercato, siano essi investitori istituzionali o fabbriche prodotto, su come difendere i patrimoni previdenziali e come questi possono essere di aiuto alla necessaria “ripartenza” del Paese.

Per partecipare è necessario iscriversi. Per informazioni, potete contattarci via e-mail all'indirizzo: info@itinerariprevidenziali.it

 

Partner