Settimo Rapporto su "Il Bilancio del Sistema Previdenziale italiano. Andamenti finanziari e demografici delle pensioni e dell'assistenza per l'anno 2018"

Convegno di Presentazione

LA PUBBLICAZIONE

Giunto alla sua settima edizione, il Rapporto sul Bilancio del Sistema Previdenziale italiano rappresenta l’ideale continuazione delle pubblicazioni realizzate dal Nucleo di Valutazione della Spesa Previdenziale fino al 2012, anno in cui il Nucleo ha cessato la sua attività.

Il documento, oggi curato dal Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali, fornisce sia una visione d’insieme del complesso sistema previdenziale del nostro Paese sia una riclassificazione della spesa per il welfare inserita nel più ampio bilancio dello Stato, con previsioni per gli anni successivi e di medio-lungo periodo. 

Con l’obiettivo di inquadrare tendenze, criticità e peculiarità del sistema di protezione sociale italiano nel suo complesso, con un occhio di riguardo nei confronti della sua sostenibilità futura (tema, quest’ultimo, ulteriormente approfondito anche dal recente Osservatorio sulla spesa pubblica e sulle entrate “Sostenibilità della spesa per pensioni in un’ipotesi alternativa di sviluppo”), il Rapporto affianca infine a un’analisi puntuale della spesa pensionistica, delle entrate contributive e dei saldi delle differenti gestioni pubbliche e privatizzate che compongono il sistema pensionistico obbligatorio del Paese anche un approfondimento sulla spesa sanitaria e per LTC (pubblica e privata) e sui principali trend riguardanti il welfare complementare.

 

IL CONVEGNO 

Per il settimo anno consecutivo, il Rapporto su “Il Bilancio del sistema previdenziale italiano. Andamenti finanziari e demografici delle pensioni e dell’assistenza” viene presentato all’interno della prestigiosa cornice offerta dalla Camera dei Deputati.

Se, in apertura del convegno, alcuni degli estensori della ricerca redatta dal Centro Studi e dal Comitato Tecnico Scientifico Itinerari Previdenziali presenteranno i tratti salienti del Settimo Rapporto, offrendo ai partecipanti un quadro sulla sostenibilità finanziaria e sociale del sistema pensionistico italiano, a seguire sarà lasciato spazio alla politica per conoscere anche il punto di vista dei policy maker verso i settori della previdenza, dell’assistenza e del welfare integrato.

Tra i temi di discussione e confronto la tipologia e l’adeguatezza delle prestazioni in pagamento, gli andamenti delle gestioni pensionistiche pubbliche e i loro riflessi sulle variabili economiche, la possibile separazione tra previdenza e assistenza e il ruolo del welfare complementare anche alla luce delle tendenze demografiche in atto.

Il convegno è a porte chiuse e la partecipazione strettamente su invito. Per informazioni scrivere a info@itinerariprevidenziali.it

Per accrediti stampa, si prega di scrivere a mara.guarino@itinerariprevidenziali.it