Finanza

 
 

Il PNRR tra opportunità e ritardi: a che punto siamo?

Bruno Bernasconi

I circa 200 miliardi concessi all’Italia dall'UE sono un'importante opportunità per il rilancio del Paese, ma l’avvio del PNRR ha risentito delle complessità di gestione delle risorse e di lentezze burocratiche. Difficoltà che stanno portando a ritardi nell'esecuzione delle misure previste, con il rischio di non riuscire a spendere tutti i fondi a disposizione entro il 2026 
 
  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16