Temi

Il rischio di transizione climatica nell'investimento assicurativo obbligazionario

a cura di Generali Insurance Asset Management

Dal punto di vista economico, il cambiamento climatico espone le Compagnie di Assicurazione e il valore dei loro asset (in particolare quelli ad alta intensità di carbonio) a una serie di rischi rilevanti, rappresentando una sfida per la solidità di molte imprese: meglio vendere subito o uscire gradualmente?
 

Lo scossone COVID ha posto fine alla "lowflation", siamo di fronte a un punto d'inflessione

a cura di BlueBay AM

Gli investitori si trovano di fronte a un punto d'inflessione poiché COVID ha messo fine alla lowflation, l'era di bassa crescita, bassa inflazione e bassi tassi d'interesse: il nuovo regime sarà caratterizzato da governi più interventisti, un'ondata populista che prediligerà il lavoro al capitale e un focus maggiore su cambiamento climatico e decarbonizzazione, con un aumento di incertezze e volatilità 
 

Le aziende di tutto il mondo sono in corsa per raggiungere l'obiettivo net zero

Rosario Sarcone

Se la pur lenta ripresa economica sta riportando l'attenzione delle aziende verso le priorità precedenti alla pandemia, un punto sembra rimanere fermo nella strategia a livello globale: la corsa per il raggiungimento dell'obiettivo net zero non si arresta. È quanto emerge dall'Analyst Survey 2021 di Fidelity International, secondo cui quasi un quarto delle aziende analizzate sarà carbon neutral entro la fine del decennio

Infrastrutture sostenibili: un'opzione di investimento per generare importanti benefici ambientali e sociali

Simone Zoccari

La decarbonizzazione delle infrastrutture esistenti consentirà di limitare l'emissione di gas serra e incrementare i rendimenti dall'investimento. Le società ben gestite e che dispongono di solide credenziali nella gestione del rischio ESG dovrebbero generare rendimenti più sostenibili in ragione della loro esposizione ridotta al rischio operativo, normativo e reputazionale