Temi

Il rischio di transizione climatica nell'investimento assicurativo obbligazionario

a cura di Generali Insurance Asset Management

Dal punto di vista economico, il cambiamento climatico espone le Compagnie di Assicurazione e il valore dei loro asset (in particolare quelli ad alta intensità di carbonio) a una serie di rischi rilevanti, rappresentando una sfida per la solidità di molte imprese: meglio vendere subito o uscire gradualmente?

Strumenti finanziari e sostenibilità: a ciascuno la sua strategia

Niccolò De Rossi

All'interno del panorama degli investimenti sostenibili e della loro applicazione ai patrimoni istituzionali è interessante approfondire non solo gli obiettivi che spingono gli investitori, ma anche attraverso quali strumenti vengono applicate le diverse strategie SRI. I risultati dalla quarta indagine curata dal Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali 
 

Nuovi rischi e più sostenibilità: le Compagnie di Assicurazione al passo con il cambiamento

Niccolò De Rossi

Le Compagnie di Assicurazione, da sempre molto attente ai grandi cambiamenti della società e a come intercettare nuovi bisogni e rischi da tutelare, si confermano negli anni della pandemia da COVID-19 tra i maggiori investitori istituzionali del Paese: la sostenibilità è oggi il tema su cui costruire l'offerta di domani

Le disabilità ai tempi d'oggi: considerazioni e auspici

Carmine D'Antonio e Romeo Lelli

Quale il possibile ruolo del settore assicurativo a supporto delle persone disabili e dei familiari che prestano loro assistenza e cure necessarie? A partire dalla Guida pratica "Includendo 360", alcuni spunti di riflessione su un tema trascurato dall'opinione pubblica ma di assoluto rilievo politico-sociale per il Paese: la tutela della disabilità

Il Registro degli intermediari assicurativi: struttura, pregi e (registrate) criticità

Alessandro Bugli

La sottopartizione del Registro intermediari è ancora attuale o può essere superata? Agente e broker sono soggetti ben diversi tra loro per tradizione normativa, operatività e spesso anche mercati di riferimento, ma diventa legittimo domandarsi se la distinzione debba riguardare i soli istituti del diritto civile e dell'ingaggio con il cliente o anche la registrazione amministrativa 
 

Solvency II Review: il punto di vista dell'ANIA

Edoardo Marullo Reedtz

Solvency II rappresenta una riforma radicale che non abbraccia le sole metodologie di calcolo del requisito patrimoniale ma riguarda l'intero sistema di vigilanza prudenziale: tra punti di forza e criticità da risolvere, il bilancio di ANIA sul suo impatto sulle Compagnie di Assicurazione