Temi

2023, l'anno dell'obbligazionario?

a cura di Kairos Partners SGR

Dopo anni difficili, in cui è stato schiacciato in un rendimento molto compresso, l'obbligazionario torna a mostrarsi efficiente, con buone prospettive anche per il futuro: a patto di gestire l'asset class con una metodologia attiva e pianificare gli investimenti con una visibilità di medio periodo

L'impatto sui mercati obbligazionari di un contesto macroeconomico sfidante

a cura di RBC BlueBay Asset Management

Con la fine del "new normal" è indispensabile saper leggere i cambiamenti socio-economici internazionali per trovare interessanti opportunità di rendimento nei mercati obbligazionari. Risultano particolarmente attraenti le strategie obbligazionarie attive, con un approccio globale e flessibile
 

Guardare all'essenza degli investimenti per estrarne l'alfa

a cura di Sagitta SGR

A fronte di un outlook economico negativo che potrebbe perdurare nel medio-lungo termine, è il momento di riportare al centro il ruolo di una finanza che, attingendo a tutte le sue caratteristiche di flessibilità e adattabilità, sia in grado di generare un circolo virtuoso per supportare le esigenze dell'economia reale 
 

Investire in un contesto inflazionistico incerto

a cura di Macquarie Asset Management

Le infrastrutture sono una delle poche classi di attività con ricavi direttamente indicizzati all'inflazione: quali opportunità per gli investitori europei in un contesto caratterizzato dal forte aumento dei prezzi al consumo?